Da Scarlatti a Bizet, in scena il mezzosoprano Erica Cortese

Concerto del mezzosoprano Erica Cortese, vincitrice della borsa di studio Zonta International - Club di Parma

Details

Ogni anno Zonta International - Club di Parma elargisce a studenti meritevoli del Conservatorio di Musica "Arrigo Boito" delle borse di studio finalizzate alla frequenza di un corso di perfezionamento. Quest'anno la vincitrice è il mezzosoprano Erica Cortese che, accompagnata al pianoforte da Sera Shin, terrà un concerto liberamente aperto al pubblico venerdì 21 settembre 2018 alle 18.00, nell'Auditorium del Carmine. Nell'occasione la talentuosa artista sarà premiata dall'Avv. Silvia Nutini, presidente dello Zonta International - Club di Parma, organizzazione mondiale di servizio costituita da donne preminenti negli affari e nelle professioni, che lavorano insieme per migliorare le condizioni della donna nel mondo.
Il concerto prevede l'esecuzione di musiche di Ottorino Respighi, Gioachino Rossini, Alessandro Scarlatti, Georg Friedrich Händel, Benjamin Britten, Johann Strauss e Georges Bizet.

Erica Cortese, mezzosoprano di Carpi (Modena) ha iniziato il suo percorso di studi nel 2013 presso il Conservatorio A. Boito di Parma, dove attualmente frequenta l'ultimo anno del corso triennale di canto lirico sotto la guida del mezzosoprano Adriana Cicogna. Nel corso dei suoi studi, ha partecipato a diverse masterclass. Scelta per il progetto di Residenza Artistica SIAE sull'opera in lingua tedesca, organizzato da Emilia Romagna Festival a Imola, ha potuto perfezionarsi con il soprano Paulina Abber e il M° Lior Shambadal. Ha preso parte a diverse produzioni concertistiche e operistiche a Reggio Emilia, al Teatro dei Teatini di Piacenza, presso la Rocca Sforzesca di Imola, per la rassegna Verdi Off e altri appuntamenti del Festival Verdi e del Teatro Regio di Parma.

Source La Repubblica - Parma · Date Sep 21, 2018