La voce. Mille esercizzi e vocalizzi per educarla, esercitarla, perfezionarla

Details

LA VOCE. MILLE ESERCIZI E VOCALIZZI PER EDUCARLA, ESERCITARLA, PERFEZIONARLA

Autore: MARIA LUISA SANCHEZ CARBONE

Lo scopo dell’educazione vocale e dello studio tecnico è quello di applicare principî funzionali capaci di condurre i muscoli vocali a una condizione di equilibrio; di ottenere i desiderati mutamenti all’interno del processo coordinativo; di sviluppare un elevato stato di tonicità muscolare e, attraverso movimenti naturali e ritmici, di eliminare le tensioni ne...gative. Esercitare la voce vuol dire indurre un tipo di processo coordinativo vocale, mutarlo se necessario, rafforzarlo quando è corretto, incanalare la sua crescita e guidarlo verso il suo pieno compimento.
Gli oltre mille esercizî di questo libro, dai piú elementari fino ai piú complessi, sono finalizzati a migliorare e a perfezionare la sonorità della voce, la flessibilità e l’elasticità dei muscoli a essa preposti che, com’è risaputo, consentono l’indipendenza funzionale di quelli dell’apparato fonatorio, dell’apparato risonatore e, in particolare, l’indipendenza funzionale delle corde vocali.
Questo sterminato eserciziario è finalizzato al raggiungimento di tre scopi definiti:
• stabilire o ristabilire i principî funzionali fondamentali;
• correggere gli errori di tecnica;
• esercitare la voce.
Ogni esercizio è destinato a conseguire un progresso, un miglioramento, a favorire la salute vocale, a rendere piú agile e flessibile l’apparato fonatorio, ad aumentare l’autoconsapevolezza del cantante, a creare un bel suono:
Il possesso di una buona tecnica elargisce la possibilità di far emergere e di far esaltare la propria intelligenza interpretativa, i proprî sentimenti, la propria espressione, la propria personalità d’artista.
La voce non è un merito di chi la possiede. Il merito reale, universalmente riconosciuto, consiste nel raggiungimento di un’educazione integra della propria voce con lo studio e con la passione, per essere pronti ad affrontare con misura e con arte le difficoltà dell’esecuzione e dell’interpretazione delle opere musicali.
Il fine principale di questo libro è, dunque, quello di offrire suggerimenti e valide idee per il proprio studio, per i proprî discepoli e per i proprî cantori nel rispetto di quell’antica massima latina che cosí efficacemente ammonisce: «nulla dies sine cantu!».

The purpose of education and of technical study is to apply the functional principles capable of vocal muscles lead to a condition of balance; to obtain the desired changes within the coordinating process; to develop a heightened state of muscular tonicity and, through natural and rhythmic movements, eliminate the negative voltages.
To exercise the voice means to encourage a kind of process of coordination, to turn it if necessary, to strengthen it when it is corrected, to channel its growth and steer it towards its full fruition.
Over a thousand exercises of this book, by the most elementary to the most complex, are aimed at improving and perfecting the sound of your voice, the flexibility and elasticity of the muscles responsible for it, as it is known that allow the functional independence of the fonatory tract, resonator tract and, in particular, the functional independence of the vocal cords.
This impressive exercise book is aimed at achieving three goals defined:
• establish or re-establish the fundamental functional principles;
• correct technical errors;
• exercise the voice.
Every exercise is intended to achieve progress, improvement, to promote health, to make more agile and flexible fonatory system, to increase the awareness of the singer, to create a beautiful sound: possession of a good technique gives the possibility to bring out and enhance your own interpretation, one's feelings, your expression, the artist's own personality.
The voice is not a matter of who owns it.
The real merit, universally acknowledged, is to achieve an education integrates your voice with study and with passion, to be prepared to deal with and measure with art the fix implementation and interpretation of music works.
The main purpose of this book is, therefore, to offer suggestions and good ideas for one's own studio, to one's disciples and for one's singers in respect of that old latin adage that so effectively warns: «nulla dies sine cantu!».

ISBN: 979-0-2157-5054-8
Aprile 2010, Edizioni Carrara - Bergamo - www.edizionicarrara.it - info@edizionicarrara.info@edizionicarrara.it

Date Oct 28, 2011