Pierre de Medicis

Details

Created by Massimiliano Caldi · Cd

opera in 4 atti
Libretto di Henri de Saint-Georges
In collaborazione con il Festival di Musica Polacca di Cracovia– edizione 2011
Aleksandra Buczek (soprano)
Florian Sempey (baritono)
Juraj Hollý (tenore)
Jadwiga Postrozyna (mezzo soprano)
Xu Chang (tenore)
Coro Sinfonico della Filarmonica Karol Szymanowski di Cracovia
Teresa Majka-Pacanek, maestro del Coro
Orchestra del Festival di Cracovia
Massimiliano Caldi, direttore
Registrato dal vivo il 23 luglio 2011 alla Sala della Filarmonica di Cracovia


A cura del Festival di Musica Polacca di Cracovia è stato pubblicato un cd con una selezione dal “Grand Opera Pierre De Medicis" di Józef Poniatowski, delfino del celebre casato reale diretto da Caldi e registrato dal vivo il 23 luglio 2011 presso la Sala della Filarmonica di Cracovia nel corso della settima edizione del festival.


L’opera, che prende soltanto spunto dalle vicende della famiglia De Medici e la cui trama narra vicende di amori e battaglie, è ambientata a Pisa e andò in scena per la prima volta a Parigi nel 1860 per una cinquantina di repliche. Successivamente fu allestita al Teatro alla Scala, nella stagione Carnevale/Quaresima 1879 nella versione in italiano.

A Cracovia si è trattato di una prima esecuzione in tempi moderni nella versione in francese di Henri de Saint-Georges che ha riscosso molto interesse e successo di pubblico e di critica: “la musica di Poniatowski – scrive il critico Didier van Moer su concertonet.com è maledettamente ben scritta e, pur risultando volutamente brutale in alcuni passaggi, non lascia assolutamente indifferenti”.

Il CD é possibile acquistarlo al prezzo di 34,90 ZL (8,53 euro) contattando direttamente la segreteria del festival all’indirizzo mail: office­@fmp.org.pl (www.fmp.org.pl).


“L'opera, che si rifà per la divisione in quadri alla tradizione delle grandi opere francesi e per la composizione dei duetti a quello della tradizione operistica italiana, non presenta in sé una struttura nuova ma di grande impatto musicale. A far risaltare quest'ultimo contribuisce il direttore d'orchestra milanese Massimiliano Caldi che, a capo dell'Orchestra del Festival di Cracovia, fin dall'ouverture crea le giuste tensioni dinamiche che conferiscono ritmo all'opera.” (Opernglass – novembre 2012 – W.Kutzschbach)

Label SMP · Year 2012