Polli d'allevamento

Details

Created by Danilo Lorenzini · Cd

Music by: Giorgio Gaber Performers: Danilo Lorenzini, Michele Fedrigotti, Giuseppe Magnani, Angelo Leone, Alfredo e Tito Riccardi È la registrazione integrale dell'omonimo spettacolo proposto da Gaber nella stagione teatrale 1978/1979, effettuata al Teatro Duse di Bologna il 18 ottobre 1978. I brani sono di Giorgio Gaber e Sandro Luporini, mentre gli arrangiamenti sono firmati da Franco Battiato e Giusto Pio. La struttura dello spettacolo è quella del teatro canzone, che prevede l'alternarsi di canzoni e di monologhi di varia durata. Polli d'allevamento è considerato uno dei lavori di Gaber più provocatori e dibattuti, in quanto prende di mira il movimento giovanile di quegli anni, accusato senza mezzi termini di velleitarismo e conformismo. La canzone finale Quando è moda è moda, la più aggressiva di tutto lo spettacolo, è accompagnata da uno scroscio di applausi ma anche da lunghi fischi: «Mi fanno schifo le vostre animazioni, le ricerche popolari e le altre cazzate e finalmente non sopporto le vostre donne liberate con cui voi discutete democraticamente, sono diverso perché quando è merda è merda, non ha importanza la specificazione... autisti di piazza, studenti, barbieri, santoni, artisti, operai, gramsciani, cattolici, nani, datori di luci, baristi, troie, ruffiani, paracadutisti, ufologi... Quando è moda è moda ... » La canzone La pistola è stata riproposta da Gaber nel 1985 nello spettacolo Io se fossi Gaber, mentre i monologhi La paura, Il suicidio e Dopo l'amore riappaiono nello spettacolo antologico del 1992, Il teatro canzone. Nel 2006 e nel 2008 il cantante Giulio Casale ha riportato sulle scene l'intero spettacolo.

Label Carosello