Inizia il Festival Wunderkammer a Trieste

Una rassegna di chicche musicali di ogni epoca

Details

Created by Dejan Bozovic · Festival

Festival Wunderkammer
Trieste
dal 17 novembre al 9 dicembre

il 17 novembre alle 20.30 alTeatro Miela
“Diwan”
Lo spettacolo di musica e danza tratto dal prologo della Seconda notte di “Mille notti e una notte”. Elena Baldassarri al tabla, Shadi Fathi al sétar e Paola Erdas al clavicembalo incontrano la danzatrice e coreografa Daša Grgič.

Il 18 novembre alle 20 nella Chiesa Luterana di Largo Panfili
Jozef Van Wissem
liutista olandese, vincitore del Cannes Soundtrack Award al Festival del Cinema con la colonna sonora del film di Jim Jarmusch “Solo gli amanti sopravvivono”
A precedere il suo concerto ci sarà il Canary Pipe Opening Act con il duo Irene Brigitte - Ilaria Fantin-

il 22 novembre alle 20.30 nella Basilica di San Silvestro
“Un solo camino”
Un viaggio nella musica al tempo dei conquistadores proposto da Evangelina Mascardi (liuto) e Lincoln Almada (arpa)

Il 29 novembre alle 20.30 al Teatro Miela
“Tempo Rubato”
Con il pianista Riccardo Morpurgo, dal barocco alla musica contemporanea

l'1 dicembre alle 20.30 nella Basilica di San Silvestro
“La Bomba”
Un evento incentrato sul secolo d’oro spagnolo con il quartetto Cantoría composto da Inés Alonso, Samuel Tapia Valentín Miralles, Jorge Losana (tenore e direzione).

Il 5 dicembre alle 20.30 al Teatro Miela
“Il Transilvano”
L’ensemble Prisma - Franciska Anna Hajdu, Dávid Budai Elisabeth Champollion e Alon Sariel – eseguirà la bizzarra, colorata e fortemente espressiva musica dei secoli XVI e XVII, mescolandola ai brani del Codex Cajoni, legati al folk tradizionale ungherese e romeno

il 9 dicembre alle 20.30 nella Basilica di San Silvestro
“Al Oud El Aazef”
Un viaggio nel mediterraneo alla ricerca delle note racchiuse nel legno con Gianluca Campanino