Troubadours Art Ensemble | Gérard Zuchetto: "Chantadors de Trobar"

La Voce e il Tempo, 3° edizione

Details

Created by La Voce e il Tempo · Concert

Musicaround presenta
La Voce e il Tempo, 3° edizione
Maggior Sostenitore: Compagnia di San Paolo

Martedì 17 luglio

ore 18:00 | Genova, Museo di Sant'Agostino, Sala Margherita di Brabante
"La Troba"
Conferenza sulla lingua dei Trovatori e presentazione del volume "La Troba", opera antologica a cura di Gérard Zuchetto

ore 19:30 | Genova, Museo di Sant'Agostino, Chiostro Triangolare
"Chantadors de Trobar", L’art lyrique des troubadours | Concerto

Troubadours Art Ensemble
Gérard Zuchetto voce e direzione
Sandra Hurtado-Ròs soprano
Denyse Macnamara flauti, arpa
Patrice Villaumé tympanon, ghironda

Cornemuse solo (strumentale)
Guiraut Riquier, Aissi com es sobronrada
Raimon de Miraval, Ar’ab la forsa del freis
Suite de motets (strumentale)
Comtessa de Dia, A chantar m’er de so qu’ieu non volria
Bernart de Ventadorn, Quan vei la lauzeta mover
Saltarello (strumentale)
Jaufre Rudel, Lanquan li jorn son long en Mai
Peirol, Atressi co.l signes fai
Cantigas de la Santa Maria (strumentale)
Guiraut Riquier, Jhesu Christ filh de dieu viu
Giraut de Bornelh, Reis Glorios
Raimon de Miraval, Cel que non vol auzir chansos

Martedì 17 luglio la 3° edizione de La Voce e il Tempo sarà totalmente dedicata all'arte dei Trovatori e proporrà due appuntamenti che si terranno presso il Museo di Sant'Agostino di Genova.
Il primo incontro sarà alle ore 18:00, presso la Sala Margherita di Brabante, e vedrà Gérard Zuchetto, ricercatore, autore, compositore e interprete dei Trovatori, presentare "La Troba", opera antologica dedicata alla cultura trobadorica da lui curata. L'illustrazione dell'opera, nonché del lessico del "Trobar", sarà accompagnata da riflessioni sull'interpretazione e la creazione attuale intorno al repertorio.
Alle 19:30 il Chiostro Triangolare del Museo ospiterà il concerto del Troubadours Art Ensemble, il quale eseguirà una sequenza di brani tratti dal vasto repertorio trobadorico.

Gérard Zuchetto è ricercatore, autore e compositore.
Dalle prime registrazioni nel 1985, in una continua e personale ricerca, Zuchetto aggiorna l'arte dei Trovatori, in un'interpretazione espressiva e colorata, lontano dalle convenzioni accademiche. In perfetta consapevolezza del significato profondo delle Chansons e del "trovare" parole e melodie nei suoni degli strumenti antichi e negli ornamenti della voce.

Troubadours Art Ensemble si è formato negli anni attorno a Gérard Zuchetto. L'ensemble riunisce cantanti e strumentisti tra i migliori musicisti nella restituzione dei testi dei Troubadours del 12°-13 ° secolo.
La particolarità di Troubadours Art Ensemble è l'incontro e la condivisione di esperienze. La ricerca, come viaggio nell'arte del Trobar e l'interpretazione vivida delle canzoni dei Trovatori, si basa sulla conoscenza del Medioevo e il contesto poetico e musicale occitano in un approccio artistico ampio.